Domanda di Pellet di segatura di vendita apparecchiatura di combustione del particolato a guidare?

- May 28, 2018-

Nel mese di aprile quest'anno, che si terrà ad Atlanta, la conferenza internazionale sulla biomassa e fiera ho frequentato il mio primo roundtable biomassa industry association, per discutere il nostro vantaggio comparativo di industria di suddivisione e la notizia del giorno. Hanno partecipato anche rappresentanti dall'associazione di energia di biomassa, la Commissione di biogas, la Commissione termica di biomassa e l'alleanza di energie rinnovabili.

L'incontro ha fornito un'altra opportunità per discutere il funzionamento 100k, l'iniziativa strategica dell'Istituto Pellet combustibili per le vendite annuali di impianti di riscaldamento. Mentre preparavo le mie note quella mattina, mi sono chiesto se era possibile capire che cosa il mercato sarebbe stato come se il funzionamento a 100k era stato lanciato 10 anni fa e aveva avuto successo.

Presto, ho aperto un foglio di calcolo e riempito nella cella con dati di vendita pubblicati a giugno 2017 nel focolare & Home rivista. Quindi, impostare una formula per calcolare la franchigia annua e carenza. A proposito, negli ultimi 10 anni, vendite di apparecchiatura di combustione del particolato sono state deludenti (141.208 nel 2008). Anche con un uso eccessivo nel 2008, l'industria ha perso quasi 100.000 unità all'anno nelle vendite di attrezzature tra il 2008 e il 2017, a quasi 350.000 unità. Da allora in poi, ho cominciato a quantificare l'impatto annuale di queste vendite perse.

Al fine di meglio comprendere l'influenza dei membri dei produttori di combustibile pellet, ho stimato la perdita della domanda. Pensai che il consumo di pellet di questi dispositivi è stato 2-3 tonnellate / unità all'anno, con una gamma di circa 700.000 a 1,05 milioni di tonnellate. Prezzo medio all'ingrosso di $185 una tonnellata, ciò significa entrate tra $ 195 milioni - $1,29, per non parlare che i nostri partner di vendita al dettaglio a valle produrrà profitto di $4000 per $ 60 milioni (secondo il prezzo al dettaglio medio per tonnellata, a meno che il prezzo medio all'ingrosso di per tonnellata). Perdita di gettito complessivo, annuale è $ 170 milioni a $ 250 milioni.

La nostra industria non può permettersi un altro decennio di vendite bruciatore depresso. A fronte di numeri nell'ultimo decennio, il nostro piano per spostare verso vendere 100, 000 bruciatori particolati un anno sembra scoraggiante, ma sostenere la domanda focalizzando l'attenzione sulle vendite di bruciatori è una priorità. Business dei nostri membri deve essere più vicino alla loro capacità produttiva possibile per massimizzare il loro potenziale di profitto. Operazione di 100K riconosce questo e pone l'espansione del mercato al centro di investimento dell'associazione carburante chip.

La sfida più evidente che dobbiamo faccia come cerchiamo di cambiare la domanda è la mancanza di contatto con i consumatori nel fare casa e produttori regionali di decisions.pellet riscaldamento solo saranno coinvolti se si decide di utilizzare bruciatori a pellet. Se i consumatori scelgono di utilizzare fonti di combustibile non-particolato delle attrezzature, la domanda di pellet di segatura non subiranno. Come industria, dobbiamo trovare un modo per convincere i clienti a comprendere il valore di calore di pellet presto nel processo decisionale. Questa è la sfida che ha risolto PFI.

La buona notizia è che i nostri membri hanno una stretta relazione con i rivenditori di caldaia speciale sul mercato. Se abbiamo qualsiasi industria può influire sul piano di domanda, in modo che dovremo riconsiderare queste relazioni e i rivenditori dovrebbe come vendere pellet più apparecchi a combustione fare un caso forte.

Dobbiamo ammettere che non sappiamo tutte le risposte, ma stiamo dicendo, "come si fa a crescere il mercato per i nostri prodotti?" Più ci penso, più alcuni che siamo che è la domanda giusta.